GN4_DAT_8915724.jpg--campionato_italiano_giovanile_di_brazilian_jiujitsu

Campionato italiano giovanile di Brazilian JiuJitsu

Si svolgerà domenica 6 marzo, dalle 9 alle 17, al PalaRaschi, il Campionato italiano Giovanile di Brazilian JiuJitsu (JIO – Junior Italian Open), promosso da Accademia SNAP di Parma con il patrocinio del Comune. Sono circa 210 gli atleti iscritti all’evento che ha come obiettivo quello di promuovere l’attività sportiva giovanile a sostegno anche delle accademie che hanno dato avvio a questo tipo di disciplina, attraverso una competizione prestigiosa dove i mini – lottatori saranno i veri protagonisti. Gli atleti della categoria “Giovanile 2” hanno un’età compresa tra i 18 ed i 20 anni, e potranno competere nell’apposita divisione, divisi in maschili e femminili. e con le stesse categorie di peso dell’adulto. Allo stesso modo, come nelle scorse edizioni, resta separata la categoria “Giovanile 1” (16 – 17 anni). Le categorie in gara sono suddivise per classi di età e tempo del combattimento, in Cinture e categorie di peso. Le premiazioni avverranno a ciclo continuo in successione man mano che finiscono le categorie, dalle 10.30 alle 17, e, nel pomeriggio, sarà presente l’assessore allo sport del Comune, Giovanni Marani.

Per info: www.snapalterativefitness.com

Fonte: Gazzetta di Parma



LEAVE A COMMENT